31/12/2011 sabato - addio caro diario

ti sarai accorto che scrivo sempre meno negli ultimi anni e purtroppo quello che temevo si Ŕ avverato: ho esaurito la vena letteraria!
I racconti e le riflessioni, intitolate "I dolori del giovane Sirius" parafrasando il titolo del famoso romanzo epistolare di Goethe, finiscono qui. D'altra parte proprio giovane giovane non sono pi¨.
Magari mi ritorneranno la voglia e le idee per continuare a scrivere in futuro.
Grazie per avermi dato la possibilitÓ di esprimermi.